Donazione del sangue

In questi giorni difficili e preoccupanti per tutti, l'Associazione Ematos - Lungotevere de Cenci 5 - sta facendo tutto il possibile per sostenere le attività sanitarie dell'Ospedale e della Regione.
La paura di contagiare o contagiarsi e le limitazioni agli spostamenti hanno portato ad una diminuzione delle donazioni in tutte le Regioni, anche quelle che normalmente inviano sangue al Lazio, con riduzione o annullamento delle compensazioni.
Eppure, con l'emergenza in atto, la necessità di sangue aumenta ogni giorno.
Per questo, è importantissimo continuare a donare il sangue.
Ricordiamo a questo proposito che i donatori sono per definizione persone in buona salute, e che pertanto la sala prelievi dei donatori è al di fuori del normale percorso ospedaliero. Inoltre, i medici utilizzano tutti i dispositivi di protezione previsti dalla legge in questo momento, e non c'è alcuna evidenza scientifica che si possa trasmettere il virus attraverso la trasfusione.
Per tutti i dettagli, consultate il sito Ematos.