Catechesi Adulti: Incontro di luned́ 25 maggio
Nell'ambito del percorso "Sulle orme di San Paolo" si è svolto lunedì 25 maggio l'ultimo incontro programmato per questo anno, che ha avuto come tema "IL LAVORO".
Sono stati letti i testi di San Paolo suggeriti sull'argomento (2 Lettera ai Tessalonicesi Cap. 3 6-15,  1 Lettera ai Tessalonicesi Cap.2, 1-12 e 1 Lettera ai Corinzi Cap. 4, 11-13) e quindi sono stati illustrati anche 

altri aspetti interessanti:

in primo luogo sono state descritte le attività lavorative di San Paolo, con particolare attenzione alla sua scelta di effettuare un lavoro manuale ed umile, anche se il suo precedente stato di Ebreo gli aveva permesso di avere una mansione "direttiva"; è stato anche sottolineato l'impegno di San Paolo a procurarsi quanto necessario al suo sostentamento con questo umile lavoro di tessitore di tele, piuttosto che chiedere dei compensi per l'attività di predicatore e di maestro, come era in uso a quei tempi

si è passato poi ad esaminare gli scritti di San Paolo come sono stati attualizzati dalla "Gaudium et Spes" e da alcuni Sommi Pontefici come Paolo VI e Giovanni Paolo II: si è parlato di "onorare il lavoro" e di come lo stesso lavoro umano possa essere considerato addirittura una "prosecuzione dell'opera del Creatore". Da qui l'impegno a santificare il lavoro ed a mantenere anche nell'esercizio della propria attività lavorativa i principi di onestà e correttezza che devono essere seguiti da tutti i Cristiani (pur con tutte le difficoltà che questo comporta)

infine sono stati trattati alcuni passi della "Laborem Exercens" di Giovanni Paolo II ed in particolare il punto 27 "Il lavoro umano alla luce della Croce e della Risurrezione di Cristo"

E' segutio un interessante dibattito che si è concluso con la proposta di un incontro conclusivo da tenersi sabato 13 giugno, alle ore 9,45 in S. Agnese, con la celebrazione di una Santa Messa alle ore 12,30 nella Basilica.